Airport Carbon Accreditation

Fin dal 2010 l’aeroporto di Napoli si è impegnato nella lotta ai cambiamenti climatici, adoperandosi nella riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti. Grazie a tali sforzi, nel 2018, ha ottenuto il più alto livello di certificazione Airport Carbon Accreditation: livello 3+ Neutrality rilasciato da Airport Council International, che lo certifica come aeroporto neutrale.

Nel 2021 l’Aeroporto di Napoli ha ottenuto il rinnovo triennale delle Certificazione ACA Livello 3+ «Neutrality», presentando il nuovo «Carbon Management Plan» per gli anni 2022-2024, corredato dalle seguenti azioni volte alla riduzione delle emissioni climalteranti:

  • Implementazione di una nuova procedura di salita iniziale verso nord
  • Obbligo di utilizzare un solo motore da parte delle compagnie aeree durante le operazioni di taxiway
  • Estensione del divieto di utilizzo dell’APU su tutti i piazzali dotati dei sottoservizi
  • Rinnovo continuo del parco auto con macchine elettriche o ibride.