Come avviene il controllo

I varchi di sicurezza sono situati al primo piano dell'aerostazione, raggiungibili con scale, scale mobili ed ascensore.
Dopo la lettura ottica della carta d'imbarco presso i tornelli, sarai indirizzato ai controlli di sicurezza dove riporrai negli appositi contenitori: soprabiti, cappelli, oggetti metallici dalle tasche, cinture, portafogli ed eventualmente le scarpe
Per agevolare i controlli presso i varchi di sicurezza, è necessario:

  • presentare la carta d'imbarco
  • riporre giacca e soprabito nell'apposito contenitore della macchina radioscopica
  • presentare agli addetti ai controlli di sicurezza il sacchetto contenente i liquidi trasportati nel bagaglio a mano (link ai liquidi)
  • estrarre dal bagaglio a mano i computer portatili e gli altri dispositivi elettronici di grande dimensione, al fine di consentire l'ispezione separatamente rispetto al bagaglio a mano

Novità dal 1° settembre 2015

Dal 1° settembre in tutti gli aeroporti europei entra in vigore la nuova normativa sui controlli a campione.

Si tratta di controlli effettuati con apparecchiature che consentono di individuare particelle di esplosivo presenti sul passeggero e sul bagaglio a mano.

Pertanto, in alcune occasioni potrà essere richiesto ai passeggeri (scelti a campione) di essere sottoposti a tali controlli aggiuntivi.

L’Aeroporto Internazionale di Napoli ha previsto modifiche delle modalità di controllo al fine di limitare l'impatto in termini di tempi di attesa o ulteriori disagi ai passeggeri.

 

 

Macchina fotografica e pellicole

 

Durante i controlli di sicurezza le vostre pellicole fotografiche saranno scansionate ai raggi X.
Numerosi test effettuati su pellicole di vario tipo hanno dimostrato che i nostri macchinari per i raggi X sono all'avanguardia e totalmente Film Safe.