Legislazione sull'inquinamento acustico in materia aeronautica

Legislazione Comunitaria

  • Raccomandazione 2003/613/CE del 6 agosto 2003 concernente le linee guida relative ai metodi di calcolo aggiornati per il rumore dell'attività industriale, degli aeromobili, del traffico veicolare e ferroviario e i relativi dati di rumorosità (GUCE L212 del 22.8.2003);
  • Legge 31 ottobre 2003, n. 306: Disposizioni per l'adempimento di obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia alle Comunita' europee. Legge comunitaria 2003. (GU n. 266 del 15-11-2003- Suppl. Ordinario n.173) ART. 14. (Delega al Governo per l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni comunitarie in materia di tutela dall'inquinamento acustico).
  • Direttiva 2002/49/CE relativa alla determinazione e alla gestione del rumore ambientale. (recepita con Decreto Legislativo 19 agosto 2005 n. 194 – G.U. n. 222 del 23-9-2005);
  • Direttiva 2002/30/CE relativa all'introduzione di restrizioni operative ai fini del contenimento del rumore negli aeroporti comunitari. (recepita con Decreto Legislativo 17 gennaio 2005 n. 13 G.U. n. 39 del 17-2-2005);
  • Direttiva 92/14/CEE del Consiglio, del 2 marzo 1992, sulla limitazione dell'utilizzazione degli aerei disciplinati dell'allegato 16 dell'ICAO (Convenzione sull'Aviazione Civile Internazionale;
  • Direttiva 1999/28/CE del 21 aprile 1999, che modifica la direttiva 92/14/CEE del Consiglio sulla limitazione dell'utilizzazione degli aerei disciplinati dall'allegato 16 dell'ICAO;
  • Direttiva 89/629/CEE del Consiglio, del 4 dicembre 1989, sulla limitazione delle emissioni sonore degli aerei subsonici civili a reazione;
  • Direttiva 80/51/CEE del Consiglio, del 20 dicembre 1979, per la limitazione delle emissioni sonore degli aeromobili subsonici;
Legislazione Nazionale
  • Decreto del Ministero dell'Ambiente 29 novembre 2000 "Criteri per la predisposizione, da parte delle società e degli enti gestori dei servizi pubblici di trasporto o delle relative infrastrutture, dei piani degli interventi di contenimento e abbattimento del rumore" (G.U. del 6 dicembre 2000, n. 285).
  • Decreto del Ministero dell'Ambiente 20 maggio 1999 "Criteri per la progettazione dei sistemi di monitoraggio per il controllo dei livelli di inquinamento acustico in prossimità degli aeroporti nonché criteri per la classificazione degli aeroporti in relazione al livello di inquinamento acustico" (G.U. del 24.09.1999, n. 225).
  • Decreto del Ministero dell'Ambiente 3 dicembre 1999: Procedura antirumore e zone di rispetto negli aeroporti. (G.U. del 10.12.1999, n.289).
  • Decreto del Presidente della Repubblica 9 novembre 1999 n. 476 "Regolamento recante modificazioni al decreto del Presidente della Repubblica 11 dicembre 1997, n. 496, concernente il divieto di voli notturni" (G.U. del 17.12.1999, n. 295).
  • Decreto del Ministero dell'Ambiente 16 marzo 1998: Tecniche di rilevamento e di misurazione dell'inquinamento acustico (G.U. n. 76 dell'1/4/98).
  • Decreto del Presidente della Repubblica 11 dicembre 1997 n. 496 "Regolamento recante norme per la riduzione dell'inquinamento acustico prodotto dagli aeromobili civili";
  • Decreto del Ministero dell'Ambiente 31 ottobre 1997 "Metodologia di misura del rumore aeroportuale ai fini del contenimento dell'inquinamento acustico negli aeroporti civili e negli aeroporti militari aperti al traffico civile (GU n. 267 del 15/11/97).
  • Legge 26 ottobre 1995 n. 447 "Legge quadro sull'inquinamento acustico": Principi fondamentali in materia di tutela dell'ambiente esterno e dell'ambiente abitativo dall'inquinamento acustico. Disciplina tutte le emissioni sonore prodotte da sorgenti fisse e mobili. (S. O. G.U. n. 254 del 30/10/95).
Normativa Internazionale ICAO
  • ICAO (International Civil Aviation Organization) – Annesso 16: comprende gli Standard e le Recommendation relativi alla Protezione Ambientale.
per maggiori informazioni clicca qui